ARIETE


FOTO DI PAOLA MOMBRINI


Il 15 maggio 2018 finirà la sosta del pianeta Urano nel vostro segno, iniziata nel 2011, che ha determinato rinnovamenti, per taluno voluti, per altri imposti da eventi nuovi. Urano quest’anno sarà attivo soltanto sui nati tra il 14 e il 30 aprile; si prevedono ancora cambiamenti nella vita sociale, in autunno trasformazioni importanti nel lavoro, o impegni finanziari. Il pianeta Plutone, da tempo in dissonante aspetto, nel 2018 interesserà i nati tra l’8 e il 12 aprile; si consiglia cura nel gestire l’economia e prevenzione sulla salute. Il pianeta Saturno in dissonante aspetto dal segno Capricorno potrebbe causare momenti di basso tono vitale, o problemi di salute nell’ambito famiglia, soprattutto tra marzo e maggio. Giove dal 7 novembre si disporrà favorevole verso i nati in marzo e l’1-2 aprile. Un autunno promettente per gratificazioni nel lavoro e negli affari. Venere sarà in Ariete a marzo, favorirà progetti di vita affettiva e di bellezza. La Luna sarà in fase nuova in Ariete il 14-16 aprile. La Luna sarà in fase piena in Ariete tra il 25-26 settembre.


LA VITA AFFETTIVA: Urano in Ariete soltanto ai nati tra il 14 e il 30 aprile risveglierà voglie di rinnovamenti o, in alcuni casi, un comportamento instabile per il bisogno di un nuovo modo di stare in due e un differente approccio sessuale. Nella prima metà dell’anno la vita di coppia e l’intesa col partner sono a rischio d’incomprensioni. Con Saturno e Plutone avversi si abbasserà l’entusiasmo e aumenteranno le insofferenze ai doveri di coppia. A marzo con Venere in Ariete, il periodo propizio per cercare di migliorare il rapporto sessuale. Altrettanto bene per programmi d’amore, vacanze. E se siete nati negli anni 1974/75, possibili sconvolgimenti, che potrebbero determinare una svolta nel rapporto affettivo. Se siete single Urano in Ariete per voi nati tra il 14-30 aprile è la grande occasione, unica nell’esistenza, per l’incontro fatale, che vi cambierà la vita. Fino all’autunno periodo interessante per nuove esperienze, ma senza la sistemazione desiderata. I momenti di massimo fervore per incontri saranno a marzo. Il feeling sicuro con i nati del Leone e del Sagittario. Meglio evitare Cancro, Bilancia e Capricorno. Per i nati nel 1988 questo anno sarà importante per assumere la responsabilità di creare una famiglia, o il matrimonio.

IL LAVORO: Il 2018, fino all’autunno, si prevede variabile e con tante incognite. Con il pianeta Saturno avverso potrebbero emergere problemi sia nel lavoro dipendente, sia negli affari. Attenti e pronti ai rifiuti, a licenziamenti senza motivazioni, difficoltà per chi cerca lavoro. State in guardia tra marzo e maggio, un periodo ostacolato e con qualche contrarietà, soprattutto per i nati in marzo. Miglioramento in autunno, quando Giove vi sarà propizio. Sarà il periodo migliore per avanzare proposte innovative in nuovi settori, rilanciare la vostra immagine professionale e avere le giuste gratificazioni economiche.

IL DENARO: Fino all’autunno situazione instabile. La flessione impegnerà soprattutto i nati in marzo e i nati dal 14 al 30 aprile. Cauti con le spese e attenti nel gestire il bilancio. Si prevedono difficoltà nel recuperare le entrate, calo dei guadagni negli affari e nelle libere professioni. E voi di marzo con Saturno avverso cauti nel assumere impegni o mutui. L’economia sarà in ripresa dall’autunno.

LA SALUTE PSICOFISICA: Tenendo conto che nel 2018 finirà l’impegnativa presenza del pianeta Urano nel vostro segno, che è stato motivo d’instabilità, tuttavia l’anno si profila variabile. Ora le insidie vengono da Saturno avverso, che abbassa l’energia e il vigore dell’Ariete, e per voi di marzo anche possibili necessità di risanare malesseri, sottoporvi a controlli sanitari. Tra marzo e maggio potrebbero emergere strane indisposizioni, o patologie improvvise e di difficile diagnosi. Si consiglia prudenza, un attento uso delle energie e una dieta con cibi ricchi di ferro. Ariete tende sempre ad abusare delle proprie risorse vitali. Per trattamenti estetici la seconda metà di marzo e la prima metà di aprile.

I PERIODI POSITIVI: febbraio, marzo, giugno: belle sorprese nella sfera delle amicizie, bene i programmi di vacanza. Tra novembre e dicembre per sbrigare affari, riscuotere denaro, o superare prove di studi.

I PERIODI NEGATIVI: seconda metà di marzo, aprile, prima metà di maggio: molta tensione e qualche contrattempo; la salute instabile. Osservate autocontrollo, prudenza negli spostamenti o nello sport, no strapazzi.

IL VOSTRO NUMERO: 1.

LA PIETRA: il rubino rosso.

IL FIORE: il garofano.

IL PROFUMO: il muschio.

L’AMULETO PORTAFORTUNA: un ferro di cavallo, o una tigre, simbolo di forza maschile, dell’attività yang.

SIRIO